Home Cultura Firenze, la Cupola di Brunelleschi festeggia 600 anni. Per due mesi prolungata...

Firenze, la Cupola di Brunelleschi festeggia 600 anni. Per due mesi prolungata l’apertura

180
0

FIRENZE  – La Cupola del duomo di Firenze, uno dei capolavori del Brunelleschi, compie 600 anni. Era il 7 agosto del 1420, infatti, il maestro fiorentino ne cominciava la costruzione. Un’impresa considerata impossibile che sarà realizzata grazie al genio del grande architetto. La Cupola di Brunelleschi, ancora oggi la più grande in muratura mai realizzata, è uno dei monumenti più celebri al mondo, visitato da circa un milione di persone all’anno di tutte le nazionalità.

Per festeggiare questo importante anniversario, nei mesi di agosto e settembre la cupola sarà aperta al pubblico tutti i giorni, e per la prima volta, con orario prolungato fino alle 21. In concomitanza, anche la Cattedrale di Santa Maria del Fiore riapre le porte ai visitatori, dal lunedì al sabato, questa con ingresso gratuito. Purtroppo, la pandemia ha costretto l’Opera del Duomo a rimandare le tante iniziative previste per festeggiare adeguatamente la creazione di Brunelleschi, ma nell’attesa di scoprire quali saranno gli eventi culturali legati all’anniversario, è di nuovo possibile aggirarsi all’interno della splendida struttura, vanto del Rinascimento italiano.

Per informazioni: cupola2020@operaduomo.firenze.it 055 2302885

ufficiostampa@operaduomo.firenze.it 055 2302885