Home Cronaca Covid, da domenica Piemonte, Lombardia, Basilicata e Calabria tornano zone gialle, l’Abruzzo...

Covid, da domenica Piemonte, Lombardia, Basilicata e Calabria tornano zone gialle, l’Abruzzo arancione

76
0

L’Italia domenica potrebbe diventare quasi tutta zona gialla. In queste ore il ministro della Salute, Roberto Speranza, firmerà l’ordinanza con la quale stabilisce che da domenica 13 Piemonte, Lombardia, Basilicata e Calabria torneranno zona gialla, l’Abruzzo arancione. L’Abruzzo, che nel frattempo, è tornato – sebbene per poche ore – zona rossa dopo che il Tar Abruzzo ha accolto la richiesta di sospensiva avanzata dal Governo sull’ordinanza emanata dal presidente della Regione, Marco Marsilio, che ha anticipato, lunedì scorso, l’uscita dell’Abruzzo dalla zona rossa.
Insomma in questo sabato saranno in vigore tutte le limitazioni della zona rossa con scuole e negozi nuovamente chiusi, per poi tornare domani in zona arancione.

Ecco allora cosa cambia da domenica nelle regioni che da arancioni passano a zone gialle:
Gli spostamenti sono consentiti senza bisogno di autocertificazione, salvo le limitazioni imposte su scala nazionale per i giorni di Natale, Santo Stefano e Capodanno. Resta il divieto di uscita da casa dalle 22 alle 5 e chiusura di tutte le attività nella fascia notturna, stop per musei, chiusura dei centri commerciali nel weekend, chiusura totale per sale bingo e centri scommesse. I servizi di ristorazione potranno riaprire con consumo al tavolo dalle ore 5 alle ore 18. Ogni tavolo può ospitare al massimo 4 persone, a meno che non siano conviventi. Dopo le ore 18 è vietato consumare cibo e bevande nei locali o per strada. Dalle ore 18 alle ore 22 è consentito l’asporto, mentre la consegna a domicilio è sempre possibile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here