Home Notizie Scuole, Regioni in ordine sparso sul ritorno in classe per gli studenti...

Scuole, Regioni in ordine sparso sul ritorno in classe per gli studenti delle superiori

206
0

Regioni in ordine sparso sulla riapertura delle scuole superiori.

Sebbene il Consiglio dei ministri abbia deciso per la riapertura regolare il 7 gennaio delle scuole elementari, medie, e d’infanzia; mentre per le scuole superiori di secondo grado, in presenza al 50%, da lunedì 11 gennaio, alcuni presidenti di Regione hanno deciso diversamente.

L’Alto Adige, da giovedì 7 gennaio, apre anche gli istituti superiori con presenze fino al 75%, limite che può essere diversamente rimodulato dal singolo istituto. Gli ingressi in classe saranno scaglionati.

In Piemonte, invece, ragazzi delle superiori saranno in aula da lunedì 18 gennaio.

Friuli Venezia Giulia, Veneto e Marche, già nella giornata di lunedì scorso avevano deciso, con ordinanze, di rinviare a fine gennaio le lezioni in presenza e di proseguire fino a quella data, al 100%, con la didattica e distanza.

La Regione Campania ha deciso che l’11 gennaio potranno tornare in classe gli alunni della scuola dell’infanzia e delle prime due classi della scuola primaria. A partire dal 18 gennaio sarà valutata dal punto di vista epidemiologico generale, la possibilità del ritorno in presenza per l’intera scuola primaria, e successivamente, dal 25 gennaio, per la secondaria di primo e secondo grado. Resta confermato che per quanto riguarda la didattica a distanza, anche in Campania le lezioni riprenderanno regolarmente il 7 gennaio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here