Home Eventi Eurochocolate 2020: in attesa del parere sullo svolgimento dell’evento ecco il “Choco...

Eurochocolate 2020: in attesa del parere sullo svolgimento dell’evento ecco il “Choco in casa”

55
0

PERUGIA – Un parere definitivo sullo svolgimento o meno dal 16 al 25 ottobre di Eurochocolate ancora non c’è, e mentre aspetta, il patron Eugenio Guarducci dice: “noi bandiera bianca non l’alziamo finché qualcuno per iscritto ci comunica che non si può fare”. In attesa delle ultime valutazioni tecniche al piano sicurezza, è stata presentata l’iniziativa #recoveryfond con le casette Choco in casa. Due tipologie, acquistabili on line e che saranno recapitate a domicilio. All’interno delle casette diversi prodotti, anche di aziende artigianali locali. Così Eurochoclate punta ad “aiutare un comparto duramente colpito” ed “allentare la pressione dei visitatori sulla città”.
È stato intanto messo a punto un piano di gestione flussi che prevede per i visitatori che arriveranno in città nei due fine settimana dell’evento, l’acquisto di un pacchetto con annesso anche un biglietto di riconoscimento per l’accesso agli stand. Così sarà garantita la tracciabilità nell’area evento delimitata da 14 varchi, con corsie preferenziali per il libero accesso dei residenti e un preciso rapporto tra visitatori e metri quadrati a seconda delle zone.