Home Turismo Bit di Milano 2020: apre i battenti la fiera internazionale del turismo

Bit di Milano 2020: apre i battenti la fiera internazionale del turismo

195
0

Torna la Bit di Milano. La fiera del turismo più importante d’Italia si svolge da domenica 9 a martedì 11 febbraio. L’evento, giunto alla sua 40esima edizione, presenta diverse novità: nuovi padiglioni, nuovi Paesi ospiti e giorni di formazione per gli agenti di viaggio.

Allestita nei padiglioni di Fieramilanocity e nelle sale convegni del MiCo, la Bit è un’occasione di incontro tra decision maker, esperti del settore e buyer selezionati provenienti dalle aree geografiche a più alto tasso di crescita economica e da tutti i settori della filiera turistica.

Se l’Italia fa la parte del leone, nell’edizione 2020 vanno registrati il ritorno dell’Andalusia, del Brasile e dell’Egitto. Tra le new entry figurano stato indiano del Kerala, Sarajevo e l’Ucraina. Tra i Paesi nordafricani vanno segnalati oltre all’Egitto,  l’Algeria, il Marocco e la Tunisia. Immancabili poi Indonesia, Maldive, Malesia, Mauritius, Seychelles, Thailandia, Anguilla, arcipelago delle Bahamas, Cuba e Repubblica Dominicana, mentre per quanto riguarda il centro e sudamericana va ricordato il Brasile, new entry,  e poi Cile, Guatemala, Nicaragua, Perù e Uruguay. Tornando in Europa sono presenti le Isole Canarie, Cipro, la Croazia, la Moldavia e la Polonia.

Oltre che dal mix di proposte italiane ed estere, la formula della Bit 2020vede la presenza di 4 aree tematiche: A Bit of Taste, zona specifica per il turismo enogastronomico e culturale, teatro di eventi, show-cooking con chef stellati, degustazioni e presentazioni sul tema; I Love Wedding, l’area pensata per scoprire nuove destinazioni e luoghi insoliti per i viaggi di nozze, dove sono in programma eventi e incontri informativi; Bit4Job, l’area dedicata al recruiting per il settore turistico; e Be Tech, dove si incontrano i principali operatori del mondo tecnologico-digitale italiani e stranieri.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here