Home Turismo Federalberghi: “Il turismo di Natale e Capodanno vale 13 miliardi”

Federalberghi: “Il turismo di Natale e Capodanno vale 13 miliardi”

144
0
Saranno oltre 18 milioni gli italiani in viaggio tra Natale e Capodanno, il 9,82% in più rispetto allo scorso anno. E’ quanto emerge dall’indagine sulle vacanze degli italiani realizzata da Federalberghi. In crescita anche il giro d’affari che, stando alle previsioni, dovrebbe superare i 13 miliardi con un incremento del 12,5%. Scendendo nel dettaglio dell’analisi che è stata condotta con il supporto tecnico dell’istituto Acs marketing solutions, a Natale 9,8 milioni gli italiani si muoveranno (+9,3% rispetto al 2018). L’89,9% resterà in particolare in Italia (87,9% nel 2018) contro un 10,1% che sceglierà l’estero. Sempre a Natale gli italiani in vacanza dormiranno in media sei notti fuori casa (6,2 nel 2018) per una spesa media pro-capite (comprensiva di trasporto, alloggio, cibo e divertimenti) di 771 euro (667 in Italia e 1.889 all’estero). Nel complesso, il giro d’affari generato sarà di circa 7,6 miliardi di euro, facendo registrare una crescita del 7,9% rispetto allo scorso anno. Numeri tutto sommato simili anche per Capodanno, quando partiranno 8 milioni 451 mila (+10,5% rispetto a 12 mesi fa), andando ad aggiungersi ai 4,7 milioni che faranno una vacanza lunga, iniziata già a Natale. L’Italia sarà quindi la meta preferita: resta nel Belpaese infatti il 69,4% degli italiani (71,9% lo scorso anno), mentre il 30,6% opterà per l’estero. La spesa media pro-capite (comprensiva di trasporto, alloggio, cibo e divertimenti) sarà di 648 euro (461 in Italia e 1.012 all’estero), con un conseguente giro d’affari di circa 4 miliardi e 583 milioni di euro (+19,49%). Pure a Capodanno la spesa si orienterà soprattutto verso i pasti (27,4%), seguita dalle spese per il viaggio (20,0%), per lo shopping (17,9%) e per il pernottamento (17,5%).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here